CONCORSO INTERNAZIONALE MONTECATINI OPERA FESTIVAL

DAL 22 -24 AGOSTO. Scadenza iscrizioni 30 giugno 2018.

L’Associazione culturale il Parnaso, direttore artistico Maria Giulia Grazzini, in collaborazione con il Comune di Montecatini Terme, città termale che offrì ospitalità ai grandi protagonisti del melodramma italiano quali Verdi, Leoncavallo e Puccini, bandisce il III Concorso lirico internazionale “MOA”, un’autentica vetrina per giovani cantanti provenienti da tutto il mondo che aspirano ad affermarsi sulla scena internazionale.

Il Concorso si articola in 2 sezioni:

• Sezione A: ruoli dell’opera La Traviata, che sarà allestita in forma scenica con orchestra nell’ambito della stagione lirica Montecatini Opera Festival 2019.

• Sezione B: programma libero, per l’assegnazione di concerti nell’ambito della stagione lirica Montecatini Opera Festival 2019.

Altri concerti e ruoli saranno offerti dalle Istituzioni partner del M.O.A.

La Prova Finale sarà aperta al pubblico e avrà luogo il 24 Agosto 2018 in forma di concerto di Gala con orchestra diretta dal M°JAN LATHAM-KOENIG, Teatro Novaya Opera – Mosca.

LA GIURIA DEL CONCORSO

MARIA GIULIA GRAZZINI, pianista, direttore artistico Montecatini Opera Festival e M.O.A. – Montecatini Terme (Italia)

MARIA BILLERI, soprano – Pisa (Italia)

PAOLO RUGGIERO, baritono – Bari (Italia)

JAN LATHAM-KOENIG, direttore d’orchestra, conduttore principale e direttore musicale del Teatro Novaya Opera – Mosca (Russia)

ALEKSEJ PETROV, Rettore Accademia “V. Popov” – Mosca (Russia)

TATIANA ZOZULIA, regista, direttore artistico Art-center “Ivan Kozlovsky” di Teatro Operetta Nazionale – Kiev (Ucraina)

ILIA KOZHEVNIKOV, Sovrintendente del Teatro Statale di Opera e Balletti di Magnitogorsk (Russia)

ELENA BAKANOVA, soprano, Direttore artistico Festival “Viva Opera” – Magnitogorsk (Russia)

EDDY LOVAGLIO, giornalista, scrittrice e regista, Direttore Artistico “Parma OperArt” – Parma (Italia)

LOUIS MIGUEL LAINZ, Produttore e Direttore artistico “Opera 2001” – Madrid (Spagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *