Le Stelle della Lirica questa sera al Teatro Antico di Taormina

Mythos Opera Festival, ideato dal pianista siciliano Gianfranco Pappalardo Fiumara, sovrintendente musicale al Teatro Antico di Taormina, inaugura gli eventi in programma nella meravigliosa cornice del teatro antico, questa sera, lunedì 28 agosto alle 21,30 con Le stelle della lirica. Lo spettacolo è patrocinato dall’Airc (Associazione italiana per la ricerca sul cancro) con l’intento di sensibilizzare residenti e turisti sull’importanza della prevenzione e della ricerca sul cancro.

La serata sarà dedicata al celebre soprano Daniela Dessi, la celebre stella del mondo del canto scomparsa un anno fa.

E per l’occasione, sul palcoscenico millenario del Teatro Antico di Taormina saliranno alcune delle più luminose “stelle della lirica”. Accompagnati dal pianista Gianfranco Pappalardo Fiumara e dal Coro lirico siciliano, si esibiranno infatti Sergio Bologna, Giovanna Casolla, Maria Dragoni, Aprile Millo, Sumi Jo, Silvana Froli, Maria Vetere, Elena Bakanova, Roberto Cresca, Tea Purtseladze, Sabrina Messina e Federica Carnevale.

La serata sarà diffusa in differita su Rai5 in mondovisione.

Continua anche  l’ impegno del Festival contro il femminicidio.
Anche questa sera, Le Stelle della Lirica continueranno a supportare Posto Occupato, ovvero un gesto concreto dedicato a tutte le donne vittima di violenza. Per quelle donne che, per mano di un ex marito, un amante, uno sconosciuto, hanno perso la vita in cambio del loro amore.

Un evento unico in Sicilia con artisti di fama internazionali:

 

Maria Dragoni si esibirà in Casta Diva dalla Norma di Bellini, Silvana Froli in Un bel dì vedremo da Madama Butterfly di Puccini e Io son l’umile ancella da Adriana Lecouvreur di Cilea, mentre Giovanna Casolla in O don Fatale da Don Carlos di Verdi e Pace, pace mio dio da La forza del destino di Verdi.Tea Purtseladze canterà Vissi d’arte dalla Tosca di Puccini, Maria Vetere D’amor sull’ali rosee da Il trovatore di Verdi e Sergio Bologna Nemico della patria da Andrea Chenier di Giordano e, in duetto con Aprile Millo, Ciel! Mio padre! da Aida di Verdi. Al Teatro Antico di Taormina ci saranno anche Sumi Jo con Qui la voce sua soave da I puritani di Bellini e, in duetto con Roberto Cresca si esibirà in Verranno a te sull’aure da Lucia di Lammermoor di Donizetti. Completano il cast stellare della serata Federica Carnevale in Habanera da Carmen di Bizet e in Barcarolle di Offenbach in duetto con Elena Bakanova che si esibirà anche in O mio babbino caro da Gianni Schicchi di Puccini, mentre Sabrina Messina canterà Mon coeur s’ouvre a ta voix da Samson et Dalila di Saint Saens. Tutti gli artisti saranno accompagnati dal pianista Gianfranco Pappalardo Fiumara e dal Coro lirico siciliano.

Presenta: Enrico Stinchelli
e con il  Coro Lirico Siciliano

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *