Nuovo finale per Turandot (7grani)

640

Dopo il grande successo del brano “La ragazza di Nanchino”, su richiesta della P.A.G. di Nanchino, la band 7grani è stata invitata a interpretare la canzone dal titolo MO LI HUA, ovvero la Canzone del Gelsomino, famosa canzone folk cinese, creata durante l’Impero Qianlong periodo della Dinastia Qing. Il brano è stato eseguito  a Milano in Piazza della Scala il 25 aprile 2017, esattamente 91 anni dopo la prima di Turandot nel teatro milanese.

64034

Il tema della Canzone del Gelsomino è uno dei leitmotiv ripresi da Giacomo Puccini nella stesura di Turandot, sua ultima incompiuta e colossale opera ispirata al mondo Cinese. Probabilmente i finali scritti da Berio e Alfano dopo la morte di Puccini non rendono ancora pienamente soddisfatti il popolo cinese, così da pensare a un nuovo finale per l’opera. Il progetto Cinese vede l’inserimento, come nuovo finale, del brano MO-LI-HUA (brano popolarissimo in Cina), come mezzo per avvicinare le nuove generazioni al mondo dell’opera.3

Il video della performance dei 7grani e’ stato diffuso in Cina dal Performig Art Group Nanjing che ha invitato a Nanchino la band ad aprire lo NANJING YOUTH FESTIVAL organizzato da UNESCO.


Scopri il video di MO-LI-HUA


Come si può notare dal video, è stato creato un ponte tra Milano e Nanjing dove la performance dei 7grani è stata mixata con una stupenda messa in scena finemente organizzata dal principale teatro Cinese in omaggio alla prima rappresentazione del capolavoro Pucciniano. In Italia una data assolutamente passata inosservata diventa per il popolo cinese occasione per realizzare un omaggio ad uno dei più grandi geni musicali italiani : Giacomo Puccini. Questo la dice lunga sul degrado culturale italiano, e urliamo ad alta voce VIVA la CINA e tutti quei popoli in grado di apprezzare il nostro meraviglioso patrimonio culturale.

Il gruppo dei 7grani attraverso la loro musica tocca tematiche di grande importanza storico-sociale, come uno dei loro ultimi successi, il brano ispirato alla vicenda dello ”Stupro di Nanchino” avvenuto in Cina nel 1937 da parte dei Giapponesi che invasero la Cina e conquistata Nanchino, allora Capitale, commisero uno dei più atroci crimini della storia contro donne, vecchi e bambini. La canzone vuole prendere come esempio e come ispirazione questa storia per ricordare tutte le donne vittime delle violenze e i civili vittime delle guerre, oltrechè cercare di far conoscere al mondo uno dei più tragici Olocausti dimenticati della nostra storia.

“Abbiamo deciso di dare forza e nuovo slancio al progetto “neve diventeremo” con una canzone significativa infatti  abbiamo verificato  che la musica accompagnata alla narrazione dei fatti coinvolge in maniera piu’ forte, specialmente le nuove generazioni che in gran parte ignorano i fatti accaduti nel secolo passato. La lettura del libro “Lo stupro di nanchino” di Iris Chang ci ha colpito  profondamente ed in seguito  e’ scaturita la canzone “Ragazza di Nanchino” che dedichiamo a tutte le donne  cinesi vittime degli orrori perpetrati dall’esercito giapponese a Nanchino.”

Il gruppo é formato dai tre fratelli Settegrani; Fabrizio (voce, chitarra acustica e pianoforte) , Flavio (basso e armonica), Mauro (chitarra elettrica, banjo e mandolino) ai quali si aggiungono  Raffaele Kohler (tromba e piano), Luca DeAlberti (batterista)  e Pauline Fazzioli (arpa), per avere maggiori informazioni sull’ l’incredibile e produttiva storia del gruppo è possibile collegarsi al  sito www.7grani.com

Per gli amici cinesi riportiamo il testo che parla di questa iniziativa musicale in lingua originale:

2017-04-26 拾城计

快闪有很多

但这一场

惊艳了米兰和南京

你绝对不能错过

你知道吗

大蓝鲸的《茉莉花》

早在18世纪末就已经传到欧洲

1924年意大利大作曲家普契尼

将《茉莉花》的音调

作为音乐主题贯穿其所创作的歌剧《图兰朵》

并于1926年4月25日在米兰斯卡拉歌剧院首演

基于米兰与南京双城间这一独特的文化渊源

南京联手米兰玩了这场音乐快闪活动

最国际

中意音乐爱好者

在意大利米兰斯卡拉歌剧院门前、

南京江苏大剧院、栖霞桦墅村三个地标场景

通过南京、米兰双城同唱的形式

展现《茉莉花》由南京民间走向世界文化殿堂

在中西文化交流中

彰显南京的城市文化底蕴和美好形象

最民族

婉转的昆曲、优美的舞蹈、纯净的童声…

通过不同版本的演绎

将江南经典民歌《茉莉花》撒播在南京城中

向世界展示最美的民族元素

最青春
年轻时尚的编排,献上一场有趣的音乐快闪

现场无论老少、不分国籍

都跟着音乐的旋律唱起来,嗨起来

米兰斯卡拉歌剧院

在意大利米兰斯卡拉大剧院门前

米兰“塞特哥拉尼兄弟”摇滚乐队

以轻摇滚方式用中文演唱“茉莉花”

吸引很多米兰市民和游客驻足观看

“塞特哥拉尼兄弟”摇滚乐队曾造访南京

非常喜欢南京的历史和文化

2015年1月27日(国际大屠杀纪念日)

他们为纪念南京大屠杀遇难者

而创作的歌曲《南京女孩》

引起很大的社会反响

江苏大剧院

在江苏大剧院前的广场上

舞蹈演员舞动衣袖

随乐而起

昆曲演员用婉转的昆曲唱腔展现别样的曲调

孩子们用纯净的童声唱起好一朵茉莉花

隔空向米兰斯卡拉大剧院致敬问好

栖霞桦墅村

4月25日上午

在宁静秀美的桦墅村

人们如往常一样散步闲聊

突然,伴随着米兰摇滚乐队演唱的茉莉花视频

一位青年音乐老师悠扬地弹起钢琴

一位女童缓缓步入人群

开始演唱《好一朵美丽的茉莉花》

紧接着昆曲演员的出现

引起村民、游客纷纷驻足观看

举起手机拍摄这惊艳的一幕

这厢刚唱罢

河对岸的南师大音乐学院的

几名声乐专业的学生

就用浑厚响亮的歌喉

唱响《图兰朵》歌剧中

《今夜无人入睡》的选段

快闪最后

20名童声合唱的小演员一起演唱《茉莉花》

在场的村民、游客、学生和外国青年

被音乐快乐的情绪感染

一同加入合唱

正巧到访的哈萨克斯坦国家媒体代表团成员

也即兴加入拍照留念

现场外国人哈尼甚至说

这是他听过的最好听的一首歌

此次快闪活动是由南京市委外宣办、栖霞区人民政府、南京广电集团主办。

本文图片摄影:李晓飞

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *