20.000 pezzi per costruire il Colosseo

Per la rubrica “L’ARTE CHE STUPISCE“, oggi presentiamo l’opera di Sergio Pasqualini. Iniziata nell’aprile del 2015 e terminata in questa giorni, ha previsto l’utilizzo di più  di 20.000 pezzi di puro marmo di Carrara finemente cesellati e incastrati per erigere le mura del Teatro Romano. Misura 100 cm di diametro per 53 cm di altezza per un peso complessivo di 100 Kg. Un’opera costruita con incredibile perizia tecnica. Nel video di seguito è possibile seguire la realizzazione dei tasselli prodotti dall’artista. Due anni di impegno e lavoro costante hanno portato alla creazione di questa meravigliosa riproduzione del Colosseo assolutamente fedele a quello che possiamo oggi ammirare a Roma.

Sergio Pasqualini è una persona semplice, non ha mai fatto scuole d’arte. La passione e le menti illuminate dal fuoco dell’arte portano alla realizzazione di queste meraviglie. L’uomo ha dentro di se già tutto quello che serve per creare bellezza, basta solo cercarla.

Vi lasciamo alla visione di questo video realizzato dalla nostra redazione e ringraziamo Sergio Pasqualini per la sua grande disponibilità nel concederci la diffusione al mondo di questa sua preziosa realizzazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *