Salviamo Charlie.

La foto del giorno è di Marcello Balsano.

Qual è oggi il compito dell’arte? Cosa deve trasmettere? Che obbiettivi si pone? L’arte contemporanea ha un senso?

Osservate questa foto.

Ognuno di noi vive questa immagine in maniera diversa, c’è chi proverà solitudine, chi nostalgia, chi paura, chi tenerezza. Una sola cosa accomunerà tutti, cioè la voglia di scoprire perché quel bambino è e cosa sta facendo. L’arte ha il compito di farci porre delle domande, in questo caso l’artista Maurizio Cattelan è riuscito pienamente in questo intento. L’opera realizzata nel 1997 dal titolo “Charlie don’t surf” è composta da: un manichino in lattice, abiti, matite, un  banco, una sedia, per un ingombro totale di 112 x 71 x 70 cm. Questa e altre sorprendenti installazioni vi aspettano  al  Museo d’Arte Contemporanea di Rivoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *